Come dimagrire i polpacci in modo semplice e veloce

come dimagrire i polpacci

Un numero crescente di persone, soprattutto donne, non sono contenti dei propri polpacci. Nella tentativo di capire come dimagrire velocemente i polpacci sono in molti quelli che stanno pensando seriamente ad intervento chirurgico per ridurre il grasso in eccesso dai polpacci. Tuttavia, se anche voi state volete sapere come fare per dimagrire i polpacci ci sono altre soluzioni, meno invasive, per dimagrire i polpacci.

Continuate a leggere questa guida per scoprire come dimagrire i polpacci nel miglior modo possibile, scoprendo cosa fare e cosa evitare.

Come dimagrire i polpacci? Ecco alcune soluzioni

  1. Mantenete i talloni verso il basso ed evitate di camminare sulla pianta del piede.
  2. Se desiderate sapere come dimagrire i polpacci e le cosce la corsa è un potente strumento che consente di snellire in modo efficace entrambe queste zone del corpo. Per snellire le gambe e avere cosce e polpacci snelli, fate attività cardio con poca o nessuna resistenza. Ciò significa correre su terreno pianeggiante quando lo si fa all’aperto o mantenere la resistenza / inclinazione bassa sulle macchine cardio in palestra.
  3. Se il vostro desiderio è sapere come dimagrire i polpacci grossi, la prima cosa da fare è evitare le attività che richiedono in primo luogo esercizi di forza, potenza e velocità sui muscoli delle gambe, perché non faranno altro che creare polpacci sempre più grandi e ingombranti.
  4. Un’altra ottima soluzione per dimagrire i polpacci è lo stretching, che rende i muscoli più lunghi e snelli all’apparenza. In tal senso potrete fare dei classici esercizi di stretching oppure yoga o pilates. Un ottimo esercizio di stretching per i muscoli del polpaccio sono i push-up contro il muro.
    Calf-Stretch
    Posizionare il piede anteriore poco distante dal un muro e il piede posteriore all’indietro ben teso. La schiena deve essere dritta, la gamba anteriore deve essere piegata e le mani appoggiate contro il muro, mentre ci si china in avanti. I piedi devono puntare in avanti e i talloni devono essere ben saldi a terra. Mantenete la posizione per 15-30 secondi quindi passare all’altra gamba e ripetere.  Questo esercizio di stretching aiuterà ad allungare e assottigliare i polpacci.
  5. Il pilates è un ottimo strumento per modellare e allungare i polpacci, le gambe e i muscoli del corpo in generale.
  6. Un altro ottimo esercizio per i polpacci si fa comodamente a casa su una sedia.
    Sedersi su una sedia, con la schiena dritta e posizionata contro la parte posteriore della sedia. Lentamente fare dei cerchi con il piede sinistro in senso orario. Ripetete l’esercizio per sei volte. Quindi fare lo stesso esercizio in senso antiorario per sei volte. Terminata questa sessione, ripetere l’esercizio in senso orario e antiorario con il piede destro.

Lascia un Commento con Facebook